Lettera non spedita

Sono giorni che non ti scrivo

mi sono chiuso nel mio muto stupore

di ascoltare me stesso

e nessun altro.

Non trovo parole nel mio vocabolario

la lingua è incollata al pensiero

e non c’è effluvio di vocali e consonanti.

Occhi velati che non vedono

la bellezza che emani

il tuo etereo candore.

I tuoi delicati sensi

giungono a me

ma io non li colgo.

L’udito è ottuso, soffocato

mentre vorrei cogliere

il tuo spirituale pensiero.

Terra e mare siamo noi

aria e fuoco.

Marco Fantuzzi

6 pensieri riguardo “Lettera non spedita”

  1. Semplicemente perfetta… e parlo proprio dal punto di vista poetico….perfetta nelle parole, nei versi… forse non le trovavi ma adesso le hai messe per iscritto in maniera magnifica!

    Poi …poi c’è quello che vuoi dire e ti superi…. E alla fine la speranza di essere e contenere insieme tutti gli elementi essenziali della vita….

    Bacio e Bravo…! 🙂

    "Mi piace"

    1. Sei una donna meravigliosa, perché riesci a leggere cose che io stesso fatico a vedere. Mi piace la prima parte della lettera, ma il resto non scorre come vorrei. L’ho pubblicata ugualmente e scopro che piace ai miei lettori più che a me stesso. Forse perché l’ho scritta mesi fa e adesso le mie sensazioni sono cambiate.
      Un bacio Annette e grazie per i complimenti.

      Piace a 1 persona

      1. Forse è normale che gli altri leggano e vedano qualcosa di diverso in quello che fai o scrivi…

        E’ la meraviglia di qualsiasi forma d’arte…no?

        E’ molto bella e a mio parere scorre molto bene…

        Un abbraccio grande.

        "Mi piace"

      2. Penso che tu abbia ragione, ognuno interpreta quello che legge o vede con la propria sensibilità. Ti ringrazio di nuovo.
        Un abbraccio Annette.

        "Mi piace"

I commenti sono chiusi.