Desiderio

Cominciò così l’affanno mio

di lusingar le ore sul tuo viso

ossessione, questo è il desiderio mio

di perder le mie mani in un sorriso.

Vile è il mio timore di cercarti

una vera sciagura è il mio cuore

perché altro non chiede che parlarti

ma di lui solo è il dolore dell’amore.

Il buio protegger può il mio ritardo

e solo ti immagino per adorarti

e mi strega dei tuoi occhi lo sguardo

perché non mi dice che dovrei amarti.

Marco Fantuzzi

11 pensieri riguardo “Desiderio”

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: