Il bosco dell’amore

Il bosco dell’amore,

quel luogo senza tempo

in cui le persone

si scambiano promesse

e progettano la loro vita…

…e riflettono sul proprio destino

così integrato coi destini del mondo,

si rifugiano nei sentimenti

per sfuggire alla fisicità

di un mondo fuori controllo

in cui la ricerca della felicità

va sempre a discapito di qualcun altro…

…in cui spesso la voglia di lottare vien meno,

così ci rifugiamo nella nostra intimità,

più spesso tra le braccia sbagliate,

confondendo sesso con amore…

…siamo diventati impazienti e insofferenti,

trasciniamo il nostro sentire

nell’indifferenza più cieca…

…ma potremmo diventare tutti poeti

vivendo quella sensibilità

che alberga in ognuno di noi,

in variabil misura

e amare da poeti la vita.

Marco Fantuzzi

Annunci

9 Responses to Il bosco dell’amore

  1. enricogarrou says:

    Come sarebbe bello amare la vita e l’amore da poeti. Un abbraccio

    Mi piace

  2. Francesco says:

    la poesia rende la vita più leggera, e grazie ai poeti si disperde la nebbia che confonde e rende l’amore accessibile.
    La tua poesia offre nuove lenti per osservare il quotidiano.
    Buona serata
    Francesco

    Mi piace

  3. semprecarla says:

    Grande, come sempre …. Bravo Marco! 👍

    Mi piace

  4. lilasmile says:

    Marco io semplicemente credo che non sempre questo sia possibile!
    Un sorriso, Lila

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: