Letture

Oggi inizio una nuova categoria: l’ho chiamata Letture forse un nome un po’ banale, ma Inviti alla Lettura, che mi piaceva molto di più, mi è sembrato un titolo troppo lungo, e forse pretenzioso, per la testata di un blog.

Probabilmente sarà una pagina che si riempirà lentamente, non sono più un assiduo lettore, nel senso che la mia capacità di concentrazione è molto scemata, e poi ho la necessità di diversificare leggendo contemporaneamente saggi, romanzi, poesie e a volte qualcosa d’altro.

Quindi c’è il rischio, se non prendo sufficienti appunti che la mia, ahimè, scarsa memoria, confonda pensieri e riflessioni.

Ma come scrissi e pubblicai già tempo fa:

Il tempo passa inesorabile e lascia traccia di sé in fragili cuori.

Marco Fantuzzi

Annunci

One Response to Letture

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: