È arrivata all’improvviso, inattesa

È arrivata all’improvviso,

inattesa,

una cascata di gioielli.

Elegante, nel passare degli anni,

una vita sottile,

come il nastro che ti avvolge.

Il tempo si è fermato

al nostro ultimo incontro.

Sei più dolce e serena

dei miei ricordi,

ma viva come allora, passionale.

Ti guardo

e mi accontento delle tue guance,

troppi cieli hanno cambiato colore,

ma al momento opportuno

avvierò di nuovo il tempo.

 

 

Marco Fantuzzi

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: