Non c’è logica

Non c’è logica

nella nostra vita,

solo improvvisazione.

Lasciamo andare

il nostro cuore

su cammini lontani.

Verso un orizzonte

appena accennato,

verso nuvole basse

che ci oscurano la vista.

Non vediamo la luce laggiù

ma ne sentiamo la presenza

oltre quella siepe,

quei rovi spinosi,

quel fitto bosco che attraversiamo

con coraggio verso la meta finale.

Marco Fantuzzi

Annunci

Miagolante tigrato

Miagolante tigrato, che vai cercando?
Il tuo passo, lento e incerto,
come mi rassomiglia,
ma tu non hai coscienza
del tempo che fugge,
mentre io me ne spavento, a volte.
E mi rifugio in me,
tra le mie parole
silenziose e superbe,
roboanti, umili, senza fine alcuno.

Marco Fantuzzi

Un giovanissimo Ivano Fossati!

Sei nel tepore dei tuoi sogni

Sei nel tepore dei tuoi sogni,
su scale lucide di pensieri,
sei salita lassù, tra le stelle.
Nel tuo sguardo muto
i tuoi occhi spenti e lucenti
mi dicono che tornerai.
Non sorridi, non l’hai mai fatto,
ma la tua pelle brilla come luna piena.
Vorrei sfiorarti, ma non ci sei più.

Marco Fantuzzi

Pierangelo Bertoli – Il centro del fiume

Fabrizio de André – Volta la carta -1978

tramineraromatico

Una delle mie preferite del grandissimo Fabrizio ❤

View original post

Consapevolezza

Grazie vita

per la coscienza

che mi dai ogni giorno.

Di miseria e ricchezza

di infelicità e gioia

son fatte le persone.

Uomini e donne in frantumi

raccolgono i cocci della loro vita,

vecchi e bambini in disparte

accomunati dal pianto e dall’impotenza.

Fragili vite

che nuociono a loro stessi

e su di essi l’ombra del dilemma:

vivere e sperare,

sperare di vivere

o sperare solamente?

Gente senza fissa dimora,

che non mangia e non dorme

il naso schiacciato sulle vetrine,

ma non li vedi piangere

o forzare il destino.

Muta rassegnazione spesso

sui loro visi,

gente fiera, orgogliosa e disillusa.

 

Marco Fantuzzi