Un altro amore

E per me nulla rimase,

solo occhi pesanti e velati,

 

la brillantezza di una risata

la certezza del mio tempo.

 

Dove sei Amore?

 

Ti persi nel correre degli anni

mentre la vita frenava,

 

non importa se pagherò il prezzo

più alto di umana consolazione,

 

voglio andarmene con un Amore accanto

a blandire i miei ultimi respiri.

 

Marco Fantuzzi

4 pensieri riguardo “Un altro amore”

    1. Cara Daniela, grazie dei tuoi continui passaggi. Una vecchia poesia, un momento triste della mia vita.
      Grazie dei tuoi apprezzamenti, mi riempiono sempre di infinita gioia.
      Buona serata.
      Marco

      Piace a 1 persona

      1. è un piacere leggerti,per me le poesie sono senza tempo anche se noi le collochiamo in esso perchè segnano tappe della nostra vita.
        Un sorriso
        Daniela

        "Mi piace"

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: