Polvere

Polvere nel vento,

a questo ti condurrà

la tua follia.

Un’altra guerra è alle porte,

una guerra civile,

sangue del tuo sangue.

Spargerai violenza e dolore

fino ad oscurare il cielo,

questo germe ti corrode

come roccia al vento.

Implorare Dio,

nel deserto della tua anima,

non servirà a placare

i tuoi pentimenti.

La natura non si pente

e sopravvive ai suoi eventi,

pentirti non placherà

lo scorrere del tempo.

Siamo in balia del vento

sbiadisce il ricordo

siamo polvere e nulla più.

Niente rimane ai nostri figli,

solo monumenti che il tempo sgretolerà.

Marco Fantuzzi

Annunci

2 Responses to Polvere

  1. fulvialuna1 says:

    Bella, forte, vera.

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: