Le nuvole

Le nuvole,

mutevoli forme dell’anima,

il vento le modella,

muove, incrocia, sfrangia, ricompone.

Un lavorio incessante solleva la natura,

mai ferma, mai doma, in eterno movimento.

Ci vedi qualcosa in questa

piccola tavolozza di colori,

l’anima dipinta in uno specchio.

E ci domandiamo perché mai,

di mutevoli forme,

di miliardi di colori abbiam bisogno.

Marco Fantuzzi

Annunci

8 Responses to Le nuvole

  1. Daniela says:

    credo che ne abbiam bisogno per fantasticare…e per scriverne poesie. Ciao Marco 🙂

    Mi piace

  2. fulvialuna1 says:

    per stupirci, meravigliarci, appagarci e fantasticare…

    Liked by 1 persona

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: