Telemaco

Di bramare il tuo ritorno

Mai cesserà l’addolorato cuore

E la sposa tua di pianti sommersa

Più non canta il tempo ingannatore.

Fui bambino con lui

E ora attendo il suo ritorno

Per guardarlo con gli stessi occhi

Che lui dischiudeva a me.

 

MarFan