La Speranza

Nelle nostre povere mani,

callose per il duro lavoro,

tagliate, di sangue rappreso

per le reti scavalcate,

nell’assurdo pensiero

che al di là del muro

c’è ancora un cielo azzurro

per tutti noi,

nelle mani la nostra speranza.

2 pensieri riguardo “La Speranza”

    1. Eh sì, senza speranza non ci sarebbe futuro, la speranza di vincere un’altra guerra, invisibile e per questo molto più difficile da combattere. Che poi questa guerra non è altro che una lotta per sopravvivere entrambi, noi e i virus, che tra l’altro esistono da molto più tempo di noi, anzi si può dire che sono degli antichi antenati. E per quanto riguarda la malinconia, beh, quella fa parte del mio carattere, sicuramente da quando ne ho memoria.

      "Mi piace"

I commenti sono chiusi.