Che dire dell’infedeltà

Che dire dell’infedeltà di umana natura,

della ricerca di quell’amore che un filosofo

ben definì in un celebre Simposio,

sempre in cerca della metà mancante.

In altri fatti ci affaccendiamo, nell’attesa,

siano essi un lavoro, una corsa nei campi,

un’opera d’arte frutto del nostro ingegno.

Ma la ricerca è vana, l’attesa non ci gratifica,

come il desiderio del tempo perduto,

sparso nei luoghi della nostra mente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: