Sola

Tu cammini proterva,

solo il tuo sguardo

ancora mi osserva,

pur senza riguardo.

Io ignoro il tuo bel viso

così pieno di inganno,

se ti rivolgo un sorriso

tu mi rispondi: è un danno.

Che io sia dannato

se capisco il tuo cuore

sotto quel seno affogato

provi solo dolore?

Marco Fantuzzi

Goccia a goccia

Sgocciola il tempo

su questo mondo infranto,

sulle nostre aspettative.

Ogni goccia riempie

il mare delle nostre illusioni,

spegne il fuoco

degli inganni passati.

Goccia a goccia

inesorabile tempo che fu,

cristalli d’acqua

nel gelo dei pensieri.

Volute di nebbia e fumo

ad irretire gli sguardi,

sciagurato sole!

Restituisci

bellezza e ottimismo

ad un mondo corrotto,

vivo ma evanescente.

Negli uomini di fede

nelle rivoluzioni in corso

negli amori e nei dolori

nei sorrisi

di lucentezza sparsi.

Marco Fantuzzi